Sorgente di forza

In Val Passira cosa si può vedere?

Interessanti attrattive per conoscere il territorio e le persone

In Val Passiria vi chiedete cosa vedere? I luoghi d’interesse non sono pochi. La maggior parte dei quali non dista molto dai nostri appartamenti in Val Passiria. Che viaggiate da soli o con la famiglia, queste destinazioni in Val Passiria sono qualcosa da vedere assolutamente:

Il percorso della Gola del Passirio

Direttamente dalla porta di casa del nostro hotel in Val Passiria 4 stelle inizia un sentiero escursionistico che conduce in direzione del percorso delle gole. Qui, la forza corrosiva delle acque del fiume Passirio, nei secoli, ha scavato e formato l’intera valle. Camminando accanto a imponenti rocce e tratti boschivi idilliaci, il percorso serpeggia proprio lungo la sponda del Passirio.

MuseoPassiria

All’interno della storica osteria Sandhof di Andreas Hofer, comandante delle milizie tirolesi insorte contro la Baviera, si trova anche il MuseoPassiria. Qui potete partecipare a visite guidate per famiglie, a uno show multimediale su Andreas Hofer, entrare nella sala d’ascolto con musica e ascoltare saghe e racconti della Val Passiria così come visitare il museo a cielo aperto con un maso della Val Passiria.

I Giardini di Castel Trauttmansdorff

I Giardini più amati dell’Alto Adige sono una meta ambita anche per chi trascorre le vacanze in Val Passiria e cerca qualcosa da vedere. Qui, trovate un affascinante giardino botanico, un parco con piante alpine ed esotiche, alberi, giardini acquatici e terrazze così come le prime palme più a Sud delle Alpi.

Merano, città di cura

Fate un giro tra le antiche vie della città di cura, sotto i portici, lungo la Passeggiata Lungo Passirio, lungo le altre verdi passeggiate. Le vetrine delle boutique tradizionali e le moderne catene di negozi vi offrono tutto ciò che desiderate, anche qualche prezioso souvenir.

Miniera di Monteneve

La miniera più alta di tutta Europa, si colloca tra i 2.000 e i 2.500 m di altitudine ed è una meta molto ambita della Val Passiria. Cosa vedere: oltre 150 km di cunicoli e pozzi, oggi in parte ancora percorribili, testimoniano la lunga storia della miniera. Durante il periodo di attività, che risale al secolo 15mo, in miniera ogni giorno lavoravano circa un migliaio di minatori. Oggi nella miniera, grazie a interessanti visite guidate, grandi e piccini possono intraprendere un viaggio nella storia e spostarsi lungo i binari dei cunicoli, visitare il museo con spazi dedicati a esposizioni; in più è possibile soggiornare nel vicino rifugio.

Bunker Mooseum

A Moso di trova un museo nuovo dotato di un carattere decisamente particolare. Qui, apprendete curiosità interessanti sul Parco naturale Gruppo di Tessa, sull’originale storia dell’insediamento dell’Alta Passiria, sulla miniera così come insegnamenti generali relativi alle scienze e alla geologia. A completare l’offerta trovate informazioni di storia contemporanea; potete accedere al bunker, ammirare gli stambecchi dentro al loro recinto e divertirvi nella palestra di roccia.

Castel Giovo

Castel Giovo, sito sopra San Leonardo è una meta ambita soprattutto da chi ama la storia e cerca una meta avvincente in Val Passiria. Cosa vedere nel castello: edificato tra il 13mo e il 14mo secolo dai Signori di Passiria, un tempo costituiva una maestosa e sicura roccaforte; qui, oltre alle tavole illustrate che documentano la storia del castello, il tribunale di Passiria, i Masi dello Scudo, i Signori di Passiria e i conti Fuchs, troverete dipinti risalenti al 1538, una stazione di ascolto, in cui ascoltare leggende e anche ammirare una vista magnifica.

Pesca sportiva Sandwirt

La zona ricreativa con laghetto per pesca sportiva presso il maso Sandhof, è avvolta dal verde di prati e boschi e non dista molto da San Leonardo. È il luogo ideale in cui trascorrere un pomeriggio rilassante ed è accessibile da grandi e piccini. Potete anche fare una prima esperienza con la pesca, poiché qui non è necessaria la licenza di pesca.